Alessandra Plesi - P. IVA 02025580503 

Fai click sull'immagine per condividere la pagina sui tuoi social

 

MINDFUL EATING Senza Scuse - Gennaio 2020 a CALCI (Pi) e a Capraia e Limite (Fi)

Il corso che propongo è un adattamento del celebre Mb-Eat sviluppato dal Mindful Eating Training Institute. Si impara ad ascoltare le proprie esigenze nutritive e non solo, e a rispondere ai nostri bisogni nel miglior modo possibile. Fame, sazietà, emozioni, voglie, pensieri critici sono alcuni dei temi che approfondiremo con esercizi pratici, meditazioni, riflessioni. Il piccolo gruppo fornisce sostegno e spunti e rende piacevole il percorso. Per iscriversi è necessario partecipare all'incontro di presentazione o fissare un incontro individuale preliminare. 

DOVE e QUANDO 

- A Calci (Pi) Via Centofanti 22/24

Il gruppo si sta formando e il corso inizierà il 10 Gennaio 2020.

Gli incontri saranno il Venerdì, dalle 15,30 alle 17,30 e in più faremo insieme un pasto consapevole.

- A Capraia e Limite (Fi) via Martelli 36

Presentazione il 25 Gennaio 2020 alle 15,00.

(necessaria la prenotazione via email o telefono, max 20 posti disponibili: alessandra.plesi@gmail.com o 328 1237090). 

La presentazione del Mindful Eating sarà comunque interessante per tutti, indipendentemente dalla partecipazione al corso. 

 

TESTIMONIANZE:

"Il corso di mindful eating con Alessandra è stato davvero una bellissima esperienza. Lo consiglio vivamente a chiunque (anche a chi non ha problemi di peso), credo che tutti dovrebbero avere l'opportunità di farlo perché fa riflettere su molte azioni quotidiane che diamo per scontato e che facciamo in automatico. È una vera occasione per scoprirsi, per iniziare ad accorgersi di alcune abitudini sbagliate che condizionano in modo negativo la nostra quotidianità. Adesso che è finito, vorrei potesse ricominciare. Ma è giusto avere il tempo per praticare individualmente tutto quello che Alessandra ci ha trasmesso e iniziare, oltre ad accorgersene, anche a correggere quelle abitudini sbagliate ostiche a cambiare.

Un grazie di cuore"

N.C.

"Molto è cambiato da quando ho iniziato questo cammino. 

Anni di diete e programmi più o meno restrittivi e impegnativi non mi hanno aiutato, non hanno mai prodotto in me nessun tipo di cambiamento, se non oscillazioni di peso  (anche importanti) e frustrazioni.

Questi quattro mesi invece hanno prodotto un miracolo, e sto già raccogliendo i frutti di questo incredibile lavoro che è semplicemente la ricerca della consapevolezza.

Spesso cerco di spiegare a chi me lo chiede cosa sia la mindfulnes, ma non ci riesco, e so che non sono l'unica. Allora per farlo " rubo" delle righe di un libro che ho letto tempo fa e che, come altre cose ed eventi mi ha portato alla pratica del mindfuleating (perché niente avviene per caso).

Ecco qua: 

'Non si può raccontare il momento della consapevolezza, mi limito a dire che c'è un momento in cui una cosa che sembra impossibile diventa possibile. A me è successo ed è una delle cose più incredibili che si possano provare. Un po' come quando si impara ad andare in bicicletta. Sembra di sfidare una legge fisica. Prima si cade poi non si cade più.

Mi è stato insegnato che si pedala guardando in avanti e non la ruota.

POCHE REGOLE SEMPLICI'.

Questa è mindfulnes, poche regole semplici che ci hai  insegnato con competenza preparazione amore ed esperienza . 

Il cammino è appena iniziato, la voglia l'energia e la curiosità ma soprattutto il benessere che provo mi spingono a continuare con fiducia questa incredibile pratica".​

A.B.

"Senza preamboli ed esagerazioni. Mi avete accompagnato in questa avventura che mi ha realmente cambiato. Anzi, mi sta riportando a casa". 

A.F.

Il metodo Mindful Eating non dà consigli medici e non è ideato per prescrivere piani alimentari né per trattare i disturbi dell'alimentazione, per i quali è necessario rivolgersi ad un esperto in campo nutrizionale e/o ad un terapeuta.

  • Facebook