Riduzione dello stress

Non è detto che per lavorare ed avere successo ci dobbiamo esaurire, anzi, è vero piuttosto il contrario.

Quand’è che lavoriamo con successo? Quando:

  • non ci mancano le energie;
  • siamo aperti ai cambiamenti;
  • possiamo accedere alla nostra creatività;
  • possiamo correre dei rischi che ci permettano di cambiare e crescere possiamo commettere errori e imparare;
  • quando i nostri schemi mentali non sono rigidi e fissi ma improntati alla flessibilità.

> Quando le difficoltà che incontriamo -necessariamente- nel nostro lavoro, non diventano o non sono da noi percepite come montagne insormontabili ma come sfide e opportunità

pianta-grassa

Costruire una cassetta di strumenti

La gestione dello stress è un allenamento, grazie al quale alcuni strumenti entrano a far parte della nostra “cassetta” in modo da essere pronti al momento opportuno, la difficoltà che presto o tardi si presenterà.

Il mio corso di gestione dello stress aiuta a:

  • far luce sugli schemi di pensiero e comportamento non utili, non costruttivi, che non aiutano ad accettare e affrontare le sfide;
  • imparare a prendersi cura di se stessi, a riconoscere e a recuperare quando si è affaticati, evitare strategie di difesa che nel lungo periodo risultano dannose;
  • far leva sui propri punti di forza e sul senso di autoefficacia.

Il format

Il corso può essere erogato in presenza o on line.

I vantaggi dell’erogazione in presenza sono l’arricchimento che si crea nel trovarsi insieme nello stesso luogo per più ore consecutive. Essendo in presenza, la comunicazione è più ricca, i legami più profondi.

I vantaggi dell’erogazione on line sono il poter diluire l’allenamento in un periodo più lungo, con meno spese e impiego di energie, potersi esercitare per più settimane e accompagnare il cambiamento nel tempo.

Visto che gran parte dello stress deriva dalle relazioni, il può essere integrato con l’allenamento alla “Collaborazione consapevole“.

A voi la scelta, contattatemi e troveremo la soluzione più adatta a ogni situazione.