Collaborazione consapevole

Ogni volta si riflette sullo stress, inevitabilmente vengono fuori le difficoltà che derivano dalle relazioni.

Non possiamo realizzare niente da soli, e soprattutto niente che abbia una notevole portata e valore. Eppure, collaborare e interagire con le altre persone è spesso difficile.

Come ci può aiutare la consapevolezza?

In molti modi:

  • facendoci riconoscere, appunto, del contributo che gli altri apportano alla nostra vita e attività;
  • aiutandoci a superare pensieri schematici e superficiali, che non ci fanno riconoscere gli altri come persone ma solo come funzioni o in base ai nostri pregiudizi;
  • permettendoci di metterci nei panni degli altri, a vedere la realtà anche dal loro punto di vista (necessariamente diverso dal nostro);
  • allenandoci ad ascoltare cosa è vero per chi è diverso da me;
  • insegnandoci come esprimere i nostri bisogni in modo chiaro e costruttivo.
mani

Durante il corso i momenti di riflessione si alterneranno a momenti di esercitazione e condivisione in gruppo e a coppie, in modo da mettere in pratica via via gli strumenti per relazionarsi in modo pacifico e collaborativo.

Ci eserciteremo nell’ascolto consapevole e “generoso”, parleremo di come organizzare una riunione mindful, e come parteciparvi. Come essere consapevoli quando si scrive e come comportarsi quando una persona per noi è particolarmente difficile, quali sono e come gestire le differenze tra incontri di persona e incontri virtuali. 

Il corso può essere erogato:

  • in presenza, anche in due giorni consecutivi;
  • on line, con incontri più brevi e diluiti nel tempo.

Chiamatemi per studiare insieme la soluzione più adatta al vostro team. 

Class Details

  • Numero massimo iscritti a progetto
  • Prezzo a progetto