Appuntamenti e Corsi

set 18, 2017

Realizzare i propri obiettivi superando l'autocritica, grazie al potere trasformativo della gentilezza

Laboratorio di gruppo quindicinale di Mindfulness e Loving Kindness. 

A Calci (Pi) - Novembre e Dicembre 2017

Incontro di presentazione: Mercoledì 18 Ottobre ore 21,30

 

Categoria: Corsi

A CHI PUO' ESSERE UTILE

Tutti abbiamo degli obiettivi o dei cambiamenti che vogliamo realizzare: per la nostra salute, per il nostro lavoro, per le nostre relazioni. Spesso la motivazione e la forza di volontà però non sono sufficienti. In più, se cadiamo nell’autocritica, questa rischia addirittura di ostacolare la trasformazione che desideriamo.

Consapevolezza e Amorevole Gentilezza  possono essere la chiave per realizzare il cambiamento in un modo che rispetti tutto il nostro essere: con cura, ascolto di ogni nostra esigenza e una disciplina che sia “amore attivo” verso noi stessi.

Il laboratorio è dedicato chi ha bisogno di ascoltare i propri, profondi, bisogni ... e trovare una modalità gentile per realizzare se stesso, e fiorire.

 

AUTOCRITICA E MOTIVAZIONE

Spesso le persone, anche inconsapevolmente, sono convinte che l’unico modo per ottenere dei risultati (da se stessi, talvolta anche dagli altri) sia la critica: sei pigro, non cambierai mai, ti metterai nei guai, sei un frana, sei grasso, sei lento, succederà un distastro… e avanti così. Talvolta, diciamo a noi stessi cose che mai ci permetteremmo di dire ad un’altra persona, tanto sono dure.

Quello che otteniamo è una motivazione che deriva dalla paura, che può anche in parte funzionare, ma porta con sé tali effetti negativi da finire per ridurre o annullare completamente l’effetto motivante. Ed ha anche alcune conseguenze piuttosto dannose:

·      in primo luogo, la nostra esperienza personale e anche molti studi ci dicono che insieme alla paura ci troviamo a provare ansia e depressione, e queste non saranno di aiuto nella prestazione o nel raggiungimento dell’obiettivo e al nostro benessere in generale;

·      in secondo luogo, per evitare l’ansia o la delusione (che grazie alla paura diventano insopportabili, anche se magari non ce ne accorgiamo) spesso risolviamo la situazione abbandonando l’impresa prima di iniziare, oppure rimandiamo, non ci sforziamo a sufficienza, mentiamo a noi stessi in qualche modo che ci tolga d’impiccio.

Sappiamo invece tutti per esperienza (ed è ancora confermato da molte ricerche) che tendiamo a realizzarci al meglio quando siamo fiduciosi, sicuri, calmi. E tutto ciò è invece diminuito dall’autocritica.

Le persone con una forte autocritica, è provato da dozzine di ricerche, tendono a fare meno progressi verso i loro obiettivi, ed è provato che sono più propensi a rimandare. In conclusione, è meno probabile che realizzino il loro potenziale.

Trattarsi con gentilezza e motivarsi positivamente è invece più utile. Ci fa sentire sicuri, fiduciosi, stimola la produzione di ossitocina. La gentilezza ci spinge a chiederci “di cosa ho bisogno, per realizzarmi al meglio?” e se questo significa rinunciare ad azioni o abitudini che ci sono dannose, ben venga, tutto diventa molto più facile perché siamo motivati dalla cura, dall’interesse per il nostro bene, dalla nostra spinta a fiorire.  Come un allenatore che ci vuole far vincereo un genitore amorevole che vuole il nostro bene e non può farci mangiare sempre caramelle.

Se vogliamo prosperare, abbiamo bisogno di renderci conto di se e come ci stiamo facendo del male, come non stiamo realizzando il nostro potenziale, e fare meglio. Con positività, supporto, rispetto per le nostre esigenze.

 

LE PRATICHE

Durante il corso verranno proposte pratiche di mindfulness, loving kindness, self compassion. Questo significa brevi meditazioni guidate, riflessioni, esercizi foglio e penna, condivisioni, letture.

Verranno richiesti 15/30 minuti di pratica quotidiana a casa ed esercizi, perché ogni risultato duraturo deriva da un allenamento, e ogni intuizione ha bisogno di essere seguita dall’azione.

 

DATE, ORARI, MODALITA' DI ISCRIZIONE

- Sabato 4 e 18 Novembre, Sabato 2 e 16 Dicembre, dalle 9,30 alle 12,30
- Sabato 16 Dicembre pranzo condiviso e saluto finale.

Il gruppo sarà formato da un massimo di 7 persone.

Incontro di presentazione Mercoledì 18 Ottobre ore 21,30, per il quale si prega di comunicare la propria presenza.

Iscrizioni entro Mercoledì 25 Ottobre

 

COSTI 

Soluzione A: laboratori, materiali (chiavina con meditazioni, dispense) -> 140 euro

oppure

Soluzione B: laboratori, materiali (chiavina con meditazioni, dispense), due sessioni individuali -> 200 euro